Vai al contenuto
Offerte di ciclismo

I migliori caschi stradali per il ciclismo su strada 2019

15 Giugno, 2019

Portiamo la nostra selezione della Top caschi stradali collegato a ciclismo su strada, ci siamo assicurati di includere opzioni per a vasta gamma di budget, dai caschi con ventilazione ai più eleganti.

I criteri di selezione includono, vestibilità, ventilazione e comfort che sono importanti sotto tutti gli aspetti, la maggior parte degli elmetti elencati qui sono soggetti a rigorosi standard di sicurezza Per garantire che si adatti bene, la maggior parte dei caschi sono progettati con qualità aerodinamiche.

I migliori caschi stradali per il ciclismo su strada

Muchos caschi stradali Ora sono progettati tenendo in mente le qualità aerodinamiche, che influiscono sulla forma, le dimensioni e l'aspetto generale

S-Works Specialized Evade II

Non solo si dice che il il casco è molto aerodinamico, ma lo abbiamo trovato estremamente comodo, leggero, ben ventilato e, in generale, molto facile da usare.

Un casco aerodinamico Non sarà per tutti, ma per i ciclisti seri che apprezzano la velocità, l'Evade II è probabilmente un'ottima scelta.

Il miglior casco da ciclismo su strada
È molto leggero, totalmente aerodinamico e offre un'eccellente ventilazione e comfort per tutto il giorno.

Bell's Zephyr MIPS

Per i corridori che desiderano maggiore comfort in caschi stradali è lo Zephyr (o lo Z20 MIPS come è noto negli Stati Uniti.). È una grande opzione finché può sostenere il suo costo.

Offre ciclismo in caschi da strada
Progettato in collaborazione con i pionieri della sicurezza MIPS, l'alloggiamento ottimizzato della galleria del vento dello Zephyr utilizza la fodera MIPS in modo tale da non compromettere il raffreddamento del coperchio.

Bontrager MIPS veloce

Il Velocis è stato recentemente ridisegnato e il casco dall'aspetto tradizionale è ora saldamente nella categoria di caschi aerodinamici. Il casco è molto confortevole e, nonostante il suo inclinazioni aerodinamicheÈ ancora molto ben ventilato.

Ci sono una manciata di piccole cose che impediscono al casco di avere una performance a cinque stelle, ma è sicuro che i Velocis sono molto improbabili da deludere.

Mantiene una buona ventilazione, un'eccellente regolazione del quadrante BOA ed è totalmente aerodinamico.

Casco GIPS Foray MIPS

Il casco da strada di Giro Foray MIPS mantiene una costruzione in stampo significa che il rivestimento esterno in policarbonato È fuso con il nucleo di EPS per una maggiore resistenza, ma non si estende fino al fondo.

Il tuo sistema MIPS aumenta i costi, ma per questo, stai anche ottenendo una grande tranquillità, e insieme al base Roc Loc 5 Super-regolabile è una misura eccellente.

Quattro pad interni mantengono le cose confortevoli e cinque canali interni pronunciati consentono di ventilare la maggior parte della testa molto bene a tutte le velocità, rendendo questo modello un'opzione attraente, sicura e preziosa.

Giro Synthe

Il casco Giro Synthe era uno dei primi caschi stradali con tutto il possibile, con un aereo inclinato per raggiungere il mercato, e alcuni anni dopo il suo lancio continua a impressionare.

Ha una ottima ventilazione a tutte le velocità grazie ad un'architettura sorprendentemente aperta, con molti porti frontali, alcuni canali interni profondi, ampie aperture di ventilazione e strade pulite e senza ostacoli.

La ventilazione è anche leggera; Seriamente leggero a solo 209g per una piccola dimensione: era un problema nonostante le prese relativamente piccole, anche se non era affatto il casco più freddo del test.

Kask Protone

Si sostiene che il Protone sia progettato per mantenere l'aerodinamica e il flusso d'aria in qualsiasi posizione di guida comuneeppure, muovendo la testa, rimane costantemente in silenzio.

Il suo profilo compatto, che abbraccia il cranio, è il risultato di numerosi test nella galleria del vento ed è sicuramente meno ingombrante di alcuni.

La ventilazione dei caschi da strada è eccellente grazie alle otto bocchette all'avanguardia e sei grandi porte di uscita, e il sistema di ritenzione Fit offre un'ampia gamma di regolazioni per mantenere tutto in sicurezza e comodità.

Lazer Blade

El casco stradale Lazer Blade è un casco leggero di grande valore che è disponibile in una gamma di colori.

Come molti altri Caschi per il tempo libero, inclusa la sua gamma Z1, la Blade utilizza il suo regolatore ARS, che vede il cilindro di regolazione posizionato sulla parte superiore del casco, si dice che questo faciliti le regolazioni con una sola mano.

Il casco può essere trovato spesso con sconti generosi, quindi vale la pena cercare il prezzo migliore

MET Idol

MET idol è il suo casco da strada entry-level, ma prende in prestito molte caratteristiche dai suoi fratelli di alto livello, in particolare il suo sistema di Regolazione orizzontale media Safe-TE, che funziona molto bene.

Casco stradale
Il suo aspetto rivaleggia con gli altri caschi da strada di fascia alta, questo è un grande vantaggio

CON Rivale HES

Rivivi il MET Inclinare la scala solo su 257 g (per grandi dimensioni) e si dice che salvi 3 a 50 km / h, che equivale al vantaggio di un secondo sul caschi ventilati comparabili allo stesso ritmo. Oltre a ciò, è conforme al CE e ai più severi standard degli standard AS e USPC dell'Australia.

Casco da ciclismo
La forma del Rivale è più arrotondata rispetto alla maggior parte dei caschi aerodinamici. L'imbottitura interna è minima ma è ben posizionata e il quadrante di microregolazione offre molta tensione per tenerlo saldamente in testa.

Casco Oakley ARO5

Oakley è appena entrato nel mercato di casco da ciclismo, ma il suo coperchio ARO5 Aero5 non delude. Il casco relativamente minimalista ne usa quattro grandi prese d'aria anteriori per raccogliere aria con due prese d'aria più piccole nella parte posteriore per esaurire il calore in eccesso.

Il sistema di ritenzione del quadrante BOA, che regola un cavo morbido che si estende intorno alla circonferenza del casco, è anche abbastanza ingegnoso e abbiamo pensato che funzionasse molto bene.